Sono le informazioni scientifiche a fornire sostegno a questa tesi. La Vita sentimentale, psicologica e affettiva, nonché quella fisica, non può essere piena, libera e soddisfacente dopo una mutilazione. Mutilazione che avviene su bambine che non sono in grado di decidere per loro sesse e subiscono la volontà di coloro che ancora oggi, nell’era dei satelliti geostazionari con cui probabilmente gli stessi padri delle vittime si gustano qualche evento sportivo, rimangono ancorati a concezioni tribali e irrazionali della realtà. L’informazione scientifica relativa anche all’evoluzione fornisce i solidi sostegni per condannare con chiarezza questi atti. In queste situazioni il sapere scientifico fornisce le informazioni per poter prendere posizione evitando le semplicistiche scusanti che rimandano a culture e religioni diverse.
Le testimonianze sui numeri di chi ha assistito a queste pratiche tribali dove. Altre donne che presenziano a questi riti sacrificali di una parte della personalità e della fisicità di un essere vivente sono preoccupanti.
http://bit.ly/UzTn15 via rdf.

L’infibulazione è un reato contro la persona

Annunci