Dopo lo spreco di religiosità sui titoli degli impeccabili editori italiani, finalmente qualcosa di serio e politeista.

«Il 6 ottobre ho intenzione di assassinare Roger Federer per sterminare il tennis» firmato «il fondatore della religione politeista del gatto blu».

Ance se forse sarebbe stato meglio dire “dei gatti blu”.

Annunci