Liberi di pensarla come volete ovviamente, gli interessati negano, ma fatico a immaginare confessioni in circostanze del genere. Comunque la cosa che fa veramente ribrezzo dell’articolo dell’espresso è che si chiederebbe la sistemazione per uno che è già sistemato. Insomma una duplice, triplice sistemazione. Ma poi Michel è un nome sfigato da donna?

«Mi sono ricordato che Martone sosteneva che attraverso il partito voleva dare una risposta lavorativa al figlio». Arcangelo Martino ha uno stile spiccio, spesso approssimativo. Del figlio di Martone dice che «fa il commercialista, una cosa del genere».

via Martone, l’incontro con Dell’Utri – l’Espresso.

Annunci