Christopher Hitchens

Dopo una lunga malattia è morto Christopher Hitchens. Autore e saggista che aveva fatto del senso critico la sua migliore arma letteraria. Emblematiche le sue dichiarazioni nel periodo della malattia che lo allontanano dall’idea che la sofferenza renda più forti. Acuta oltre che poetica l’idea che la propria identità si dissolva con il proprio corpo che perde ciò che lo collega alla scrittura, con la spiritualità che non può non essere una facoltà della fisicità. Buon Johnnie Walker!

Christopher Hitchens (1949-2011). Gli articoli di Internazionale.

I have slightly stopped issuing the announcement that “Whatever doesn’t kill me makes me stronger.”

“I feel my personality and identity dissolving as I contemplate dead hands and the loss of the transmission belts that connect me to writing and thinking.”

via Hitchens dispels the bromide that suffering makes you stronger « Why Evolution Is True.

Annunci