Altrimenti se ne dedurrebbe che non è stata letta con attenzione. Però ho il sospetto che l‘Iliade, l’Odissea e l’Eneide gli alunni se le debbano comprare. Così tra la leggenda e la verità.

Il primo ministro inglese David Cameron ha in previsione di mandare una copia della Bibbia (la versione di King James, diffusa nel mondo anglosassone) ad ogni scuola della Gran Bretagna, con prefazione del ministro dell’Istruzione Michael Gove. Lo segnala la National Secular Society, citando il Times Educational Supplement. Secondo Gove, la Bibbia è il libro più importante scritto in inglese, “un’opera di bellezza”, “un artefatto storico incredibilmente importante” che ha “aiutato a formare e definire la lingua inglese”.

viaGran Bretagna, governo vuole regalare una Bibbia ad ogni scuola – UAAR Ultimissime.

Annunci