Se ne facessero uno in occasione di ogni ricorrenza di ogni religione magari ci sarebbe un ritorno maggiore e la regione verrebbe riconosciuta a livello mondiale come meta di pellegrinaggio anche dai mitraisti.

La Regione Marche ha reso noti i costi del Congresso eucaristico recentemente svoltosi ad Ancona, come riporta tra gli altri Vivere Ancona. Si parla di una spesa complessiva di sette milioni di euro, anche se non è noto ancora quanto abbia stanziato di preciso la Conferenza episcopale italiana. Il governo ha finanziato l’evento con due milioni, la Regione con un milione e mezzo, senza contare altre spese della Provincia e del Comune di Ancona. Nonostante la delusione di categorie come i ristoratori, che si aspettavano una grande affluenza di clienti, il presidente Gian Mario Spacca ha sostenuto che il congresso è stato “un investimento dal punto di vista della comunicazione turistica e culturale della Regione”.

viaCongresso eucaristico ad Ancona: “Spesi 7 milioni di euro” – UAAR Ultimissime.

Annunci