Le dichiarazioni di Umberto Bossi e Calderoli evidenziano stati alterati persistenti a quanto riporta il Fatto Quotidiano.

In un comizio ad Alzano Lombardo il Senatùr attacca la stampa e insulta Casini: “Uno stronzo”. Calderoli: “Montezemolo è una scoreggia”

Non solo un nuovo stop sulle pensioni (“ho detto al premier di non toccarle”), ma più di metà del comizio serale ad Alzano Lombardo Bossi l’ha dedicata ad attacchi e insulti. Contro Casini (“uno stronzo”), colpevole di essersi dichiarato favorevole a una revisione del sistema pensionistico. E contro i giornalisti, “delinquenti da legnare”.

Annunci