Il governatore del Texas Rick Perry (probabile candidato alla Casa Bianca) infarcisce i suoi discorsi con Dio, Cristo e richiami alla preghiera, luce che illumina, salvezza. Insomma: fulminati sulla via di Damasco. Sembra un sermone più che un discorso politico: nei modi, nel ritmo, nella gestualità, nei toni. Non rimane che nascondere i testi dell’antica Grecia e aspettare che vengano tradotti nuovamente in arabo, sperando che niente si perda nella traduzione.

Annunci