Articolo pubblicato su Pianetatennis.com

Ernest Gulbis eliminato al primo turno

Si è chiusa la prima giornata dell’edizione del Roland Garros la quale non è stata priva di sorprese. Esce subito Marin Cilic opposto allo spagnolo Ramirez Hidalgo. Il croato testa di serie numero 19 regge la ruota dello specialista della terra rossa solo per il primo set che è terminato al tie break. Gli altri due set terminano con un periodico 64. Il torneo perde subito una testa di serie. Punteggio finale 76 (5), 64, 64 per Ramirez Hidalgo.

E’ stato eliminato al primo turno anche il lettone Ernest Gulbis che ha opposto una flebile resistenza allo sloveno Blaz Kavcic, classe 1987. Gulbis raccoglie solo sette game in tre set e finisce per perdere 61, 64, 62.

La giornata è stata piuttosto positiva per gli spagnoli impegnati in campo. David Ferrer passa agevolmente il turno contro Jarkko Nieminen. Vince anche Albert Montanes che giocava contro il giocatore di casa Marc Giquel (tre set veloci per lo spagnolo). Incontra qualche difficoltà in più Pere Riba che impiega quattro set per disfarsi del croato Ivan Dodig, il quale riesce a issarsi sei pari nel terzo set e vincere tie break. Impiega quattro set anche Garcia-Lopez, testa di serie n. 30, per vincere l’incontro che lo vedeva fronteggiare lo statunitense Robert Kendrick, il quale anche lui riesce a vincere il terzo set per rimettersi parzialmente in gioco, per cedere poi 63 al quarto set.

Non eccelso l’esordio per i francesi che però avevano nel complesso partite non facili con teste di serie o specialisti della terra come per Giquel. Passa il turno Jo-Wilfried Tsonga, facile in tre set, contro il ceco Jan Hajek (63, 62, 62). Julien Benneteau impiega quattro set per accedere al secondo turno. Perde il primo set e poi recupera grazie anche al calo del portoghese Rui Machado (46, 61, 62, 60). Perde invece David Guez che affrontava la testa di serie n. 31 Sergy Stakhovsy, il francese vince il primo set e poi cede con un periodico 63. Fuori anche Augustin Gensse: troppo forte per lui lo svizzero Stanislas Wawrinka (14), anche se il francese riesce a vincere il primo set poi cederà per (46, 63, 64, 62). Gli altri quattro francesi in campo oggi erano opposti in due derby, perciò due erano costretti all’eliminazione. Guillaume Rufin vince su Adrian Mannarino (62, 63,62). Maxime Teixeira vince la lotta in cinque set con con il connazionale Vincent Milliot (62, 57, 67 (4), 64, 61).

Annunci