Andy Murray

Niente di grave per Andy Murray. Lo scozzese dopo un lieve risentimento all’inguine si era ritirato da un match di esibizione e subito si era sparso un chiacchiericcio anche tramite Twitter che parlava di un suo possibile ritiro dal Roland Garros. Lo staff dello scozzese ha invece confermato che si è trattato solo di una forma di precauzione e che Andy parteciperà al torneo. La presenza di Murray all’esibizione rientrava anche nell’ordine di idee di riuscire a placare gli sponsors che avevano già dovuto digerire la rinuncia sia del tennista del momento Novack Djokovic che di Lleyton Hewitt. Entrambi i giocatori si erano giustificati affermando di essere stanchi. Al primo turno incontrerà Eric Prodon.

Annunci