La spalla che tormenta Andy Roddick

Confermata dagli organizzatori del Roland Garros la rinuncia di Andy Roddick al torneo parigino a causa di un problema alla spalla destra. La sfortuna si unisce all’esordio non eccezionale sulla terra rossa da parte dello statunitense. E’ possibile che Roddick abbia preso la decisione avendo in mente il torneo di Wimbledon che più si addice al suo gioco che ruota intorno al servizio e al dritto come secondo colpo di chiusura. Andy non vorrebbe peggiorare le proprie condizioni giocando a Parigi su una superficie che non è la sua ideale, infatti il suo massimo risultato al Roland Garros sono stati gli ottavi di finale mentre è stato tre volte finalista a Wimbledon nel 2004, 2005, e 2009.

Annunci