Punta decisamente al suo ordine, nemmeno troppo nascosto in questo caso. Massima confusione per cercare di rimanere dov’è. Poi se lasciasse lui sì che si verificherebbe il caos. A scuola di frittate rigirate. Però imparano bene, o forse è un talento innato.

http://www.theatlantic.com/international/archive/2011/02/mubaraks-chaos-theory-did-it-backfire/70709/

Morti in piazza e caccia ai giornalisti
Mubarak: sono stufo ma se lascio è caos.

Annunci