Ovviamente queste ragazze e questi ragazzi scelgono il nuoto perché non sono troppo benestanti, si fatica meno che nel tennis, non si deve necessariamente iniziare da troppo piccoli, e, nel nuoto, è chiaro, si guadagna di più che tirando una pallina dall’altra parte di una rete. Dimenticavo: la federazione e gli insegnati lavorano meglio di quelli del tennis.

Annunci