Smentiti da un post all’altro, che se hanno giocato bene contro avversarie (eccetto forse la Peer) che sono di una caratura molto diversa.Escono la Pennetta, la Errani e la Vinci. La Errani ha lottato tre set con Jelena Jankovic, la iper zigomata, ma alla fine ha perso il terzo set 64. Anche la Vinci è riuscita a strappare un set alla Wickmayer e con la Pennettta si chiude il trio delle italiane che vengono sconfitte al terzo set (Flavia giocava con Shahar Peer). Così finisce l’avventura.

Ma la mia attenzione in questi giorni è attratta dal verificare le condizioni di Rafael Nadal che ha vinto con Mario Ancic al rientro dai lunghi problemi con la mononucleosi. Lo spagnolo vince in modo abbastanza facile ma ho l’impressione che i veri test verranno in altre partite.

Annunci