serviamo il 34 Certo è che come siano andate le cose a questo punto non sapremo mai con certezza, anche se quello che ha riferito Silvio Berlusconi in conferenza stampa fosse vero, e non è irrealistico, le cose starebbero diversamente. Per quanto pori riguarda la baruffa con il giornalista che parlava sopra i propri colleghi, senza microfono, e non rispettando il turno, in questo caso non c’è nemmeno il dubbio che abbia ragione il Presidente del Consiglio. Per quanto riguarda la baruffa con La Russa non vedo nulla di eclatante. E’ stato un po’ brusco e la sua espressione è sempre quella, nulla di nuovo, la conosciamo. Il ministro ha afferrato per un braccio, e per la giacchetta, il tipo che continuava ad articolare frasi incomprensibili a causa del fatto che non aveva nessun microfono, ma molto probabilmente se avesse aspettato il suo turno come suggerito da Berlusconi avrebbe potuto fare la sua domande evitando tutta la caciara. I radicali fanno opposizione non violenta? E la caciara? Passare dalla parte del torto è un attimo anche perché dalla parte della ragione ci vogliono stare tutti. A questo punto la faccenda dell’essere presenti in Tribunale assumerebbe tutto un altro significato. In Tribunale dove? In un corridoio dietro una linea immaginaria che diventa discrezionale in relazione alla memoria più o meno fallace su quanti hanno alzato la mano? O sulla memoria visiva dei volti di quanti erano in fila? Serve il numerino come al banco dei salumi da inserire con decreto legge. Questa sì che è urgenza, necessità, addirittura calamità naturale. Così si mettono tutti in fila e nessuno ci tedia più con le loro chiacchiere da comari sul fatto o meno se erano arrivati prima o dopo, se erano davanti o dietro. Serviamo il n. 34. C’è il trentaquattro?

I Video della conferenza stampa di Silvio Berlusconi:

http://tv.repubblica.it/dossier/regionali-liste-pdl/berlusconi-assolve-i-suoi-ci-hanno-bloccato-le-liste/43708?video

http://tv.repubblica.it/dossier/regionali-liste-pdl/berlusconi-l-ira-sul-contestatore/43712?video

http://tv.repubblica.it/dossier/regionali-liste-pdl/parapiglia-tra-la-russa-e-il-contestatore/43718?video

Annunci