L’ottimo Estinzione mi conferma che Djocovich cambia racchetta, passando alla Head, e perde, affermando che ancora non si è abituato. Andy Murray sconfigge in semifinale per la terza volta consecutiva Roger Federer e oggi vince il torneo di Doha per 64 62 sull’omonimo di nome Andy Roddick. Lo scozzese sembra avviato a un ottimo 2009. Vedremo. Quando ne scrissi, citandolo come “quello giovane quello scozzese”, era il 2006 e al tempo non avrei immaginato che avrebbe fatto tanta strada anche se il tipo destava sospetti: la traiettoria della palla sembrava conformasi alla volontà dei suoi movimenti. In quel periodo avevo anche una diversa capacità di scrittura che ho migliorato grazie al blog e agli spunti forniti da coloro che hanno voluto lasciare un commento. Il romanzo in cui  sul finale citavo lo scozzese viene riscritto al ritmo di mille parole al giorno e se riesco anche di più. Vedremo cosa succederà, vi farò sapere.  Il primo fu scritto di getto, sulla base di un’idea che aveva sorpreso e illuminato me stesso per primo.  Vi lascio con le foto della nuova racchetta di Djokovic. Chissà se riuscirà a difendere il titolo in Australia. Buon 2009! Viva il 2009!

La Head di Djokovic
La Head di Djokovic
Nole Head and Adidas
Nole Head and Adidas
Annunci