Cina: il terremoto ha danneggiato le centrali nucleari.

Non lo sapremo mai con precisione, ma il terremoto dei giorni scorsi potrebbe aver danneggiato le centrali nucleari Cinesi che si trovano nella regione dello Sichuan, che è una regione ad alta densità per quanto riguarda la presenza di questi impianti. Ce ne sono almeno cinque nelle vicinanze dell’epicentro del terremoto di natura sia civile che militare. A Guangyuan che è la zona dove il sisma ha colpito con più violenza, c’è l’impianto 821 che è un impianto per la produzione di plutonio per le testate nucleari. Gli esperti cinesi hanno dichiarato che le centrali nucleari avrebbero riportato solo lievi danni, ma alcuni dubbi e preoccupazioni restano, anche perchè alcune centrali sono situate lungo il corso dei fiumi e la radioattività rischierebbe di diffondersi dall’acqua alle culture, tramite l’irrigazione agricola. Thierry Charles, direttore del centro francese per la sicurezza nucleare, ha parlato, anche lui, solo di lievi danni. Il Dr. Anupuam Srivastava, consulente nucleare, ha affermato che non ci sono evidenze di perdita di materiale radioattivo, ma in questi casi la prudenza non è mai troppa.

China orders vulnerable nuclear weapon plants to be on disaster alert – Times Online

China orders vulnerable nuclear weapon plants to be on disaster alert

Annunci

4 pensieri riguardo “Cina: il terremoto ha danneggiato le centrali nucleari.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.